Nav view search

Navigazione

Cerca

chiesa

Il Comune di Alzano Scrivia si estende in una zona alluvionale pianeggiante sulla sponda destra dello Scrivia poco lontano dalla sua confluenza nel Po. Alzano Scrivia ha una forte tradizione agricola incentrata nell’orticoltura in particolare nella produzione di patate, spinaci, sedano, cavoli e fagioli.
Famoso è il fagiolo “lingua di fuoco” di Alzano Scrivia che, probabilmente per la composizione del terreno in cui viene coltivato (zona golenale del torrente Scrivia), si presenta di colore rosso vivo ed è un’apprezzata specialità gastronomica.
Dai primi anni 80 in Alzano Scrivia si svolge la rinomata “Sagra del fagiolo”; la qualità “lingua di fuoco” era così conosciuta che, nei cataloghi delle maggiori ditte fornitrici di sementi, si associava la provenienza: Alzano Scrivia. Durante la “Sagra del Fagiolo”, che viene riproposta il primo sabato di settembre, è possibile assaporare la tradizionale pasta e fagioli, cucinata come da tradizione casalinga.

 

 

 

Informazioni aggiuntive